Emotional Breakdown


Edaline by mattiaebd
giugno 8, 2008, 9:54 am
Filed under: Band del giorno | Tag: , , ,

Sinceramente non ricordo proprio chi fosse, ma un pò di tempo fa qualcuno mi consigliò questi Edaline perchè tanto simili ai Brand New. Questo tizio – chiunque fosse – era in evidente stato confusionale ma si merita comunque un ringraziamento: dell’emo-indie-rock così ben fatto si trova raramente. A dire la verità i ragazzi californiani esibiscono un retroterra strettamente indie-rock citando a destra e manca i cardini della scena americano degli anni ’90 ma la loro musica è palesemente figlia legittima dei Sunny Day Real Estate. Arpeggi a non finire, chitarre passionali, irruenza emotiva, voce che di tanto in tanto si fa strozzata e un titolo – I Wrote the Last Chapter For You – che non possono ingannare.
Lo so, la descrizione è un pallottoliere di banalità, ma è colpa mia, mica degli Edaline: il disco suona divinamente rimescolando quei quattro cinque ingredienti in maniera fantastica e fantasiosa, per altro in tempi – 1997 – in cui molti dei professori del genere dovevano ancora tenere le loro lezioni. Se dovessi trovare un gruppo a cui somigliano davvero forse penserei ai Boilermaker – complimenti a chi se li ricorda – pure loro con questa indole indie rock molto riflessiva, non sempre immediata ma intensa e viscerale.

Ascoltatevi il dischetto che è meglio:
http://www.mediafire.com/?leseacwby9y

www.myspace.com/edaline

Mattia

Annunci

16 commenti so far
Lascia un commento

Mi sono piaciuti tanto… bellissime melodie

Commento di Quello lo

S
T
O
P

nessuno ha mai letto codesti 20 commenti
tutto come prima

Commento di ghiboebd

io sono contro la censura, almeno il post di pastore lo rivoglio. era proprio bello.

Commento di mattiaebd

mattia smettila di fare il birichino!
su sky ora c’è dawson’s creek! corriamo davanti al teleschermo amici emo!

Commento di adrianoebd

Episodio 1?

Commento di ghiboebd

si!
finalmente si parla di cose serie.
indovinate di che anno è la prima serie di dawson’s creek? 1998.
il cerchio si chiude.

Commento di adrianoebd

Profetico

Commento di ghiboebd

Eh? Torno da lavoro e cosa trovo? Non ho letto manco mezzo di sti 20 commenti e non so che cazzo ho provocato (chi mi spiega?) con una mezza battutina innocente, ma chi censura è proprio un poveraccio dai.
Sciopero dai commenti finchè non li ritrovo qua. Tutti e 20. O almeno il mio.

Commento di Carlo Pastore

Anzi, fatemi il replay. Io avevo scritto circa:
“Ma almeno lo pagate il simpaticone lì per osannarvi ad ogni ciofeca che ci propinate? Perchè se non lo fate me lo compro io per metterlo sulla mia scrivania come autoalimentatore di autostima.”

E ora ognuno riscriva quel che aveva scritto. Che volete la webzine cazzona e i commenti da Blow up?! Buuuh a Ghibo.

Commento di Carlo Pastore

Carlo, io avevo proposto la trade, magari in cambio di un posto da valletto nel TRL tour estivo, ma venni censurato purio..

Commento di mattiaebd

Ghibo equals Goebbels

Commento di Carlo Pastore

emo is fascism!
ehi non è ghibo il colpevole. sono io.
ho cancellato perchè in tua assenza si era degenerato in robe tipo “metti il dito a culo” e cose simili. ed io mi vergognavo ad avere ste cose sul blog!
in sintesi ti sei perso quello io che si incazzava di brutto. niente di più.

goebbels is our ian mackay

Commento di adrianoebd

Ma cazzo, spiega al tuo amico che io sono Carlo Pastore Il Grande e che:
– in quanto unico vip della zine
– in quanto unico sex symbol della zine
– in quanto unico personaggio venerato da sua santità il Boss della zine

qualunque cosa io proferisca deve essere presa da voi mentecatti come verbo divino, scolpita su pietra e tramandata quanto i dieci comandamenti. eppoi sù, l’unica cosa che fa più ascolti di un paio di tette (delle quali siete cronicamente sprovvisti) è un po’ di sana polemica.

Commento di Carlo Pastore

Carlo Pastore is our Elvis

Commento di ghiboebd

adriano ha le tette. un bel paio di tette, aggiungerei.

Commento di mattiaebd

e manco quelle tocchi.

Commento di adrianoebd




Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: