Emotional Breakdown


Avast! by mattiaebd
maggio 13, 2008, 7:15 pm
Filed under: Band del giorno | Tag: , , , ,

Non so se gli Avast! siano abbastanza misconosciuti ed emo per entrare in queste pagine e passare le maglie della censura dell’integerrimo Adriano. Perchè questi Avast! hanno fatto uscire un disco nel Nuovo Millennio (addirittura il full lenght “Faultlines” è dell’anno scorso) e fanno parlare di se anche negli ambienti altolocati dell’indie music business: webzine di tendenza e blog di gente al passo con i tempi, mica vecchi nostalgici come noialtri.
Però i ragazzi, per dirla in breve, spaccano. Vengono da Dundee, Scozia e saccheggiano quel che di buono c’è nel Regno Unito: si prendono il pubblico consenso dei Biffy Clyro, la collaborazione del produttore degli Stapleton (emo-pop-rock d’annata scozzese, conoscetéli) e il suono scomposto dei Spy Versus Spy. E a questo punto più di qualcuno starà mugolando di piacere.
Il tutto risulta essere un post-emo-indie-math-rock (sto scherzando eh, non pensate che questa roba esista davvero che poi c’è sempre qualcuno che ci casca) bello frizzante con canzonette magicamente catchy e intricate come solo gli Innominabili sanno fare.

Ah, l’artwork è firmato da Angelo dei La Quiete e questo vale più di mille (mie) parole.
Lo stesso dicasi per i brani che trovate qua: www.myspace.com/avastuk

 

Mattia

Annunci

34 commenti so far
Lascia un commento

ti salvi solo perchè hai citato due gruppi poco conosciuti.

e cmq che è sta storia che ci commentiamo fra noi?
voglio commente dei “””lettori”””. e non i soliti. voglio le sedicenni!!! dove siete!?!?!?!?!?!?!?

Commento di adrianoebd

Non ci sono più quegli sciupafemmine di rik e motiv, chi volete che vi caghi?

Commento di Carlo Pastore

se ci fosse rik, questo blog sarebbe un portale sponsorizzato da Deutsche Telekom e Nestlè, io mi farei ogni sera la doccia con Bob Nanna e Mr Pryor e Brand New si inviterebbero nel loro tour bus mendicando una nostra recensione.
Rik ci manchi.

Commento di mattiaebd

Rik è ancora impegnato a lavare la schiena al chitarrista degli Open Hand (erano loro vero?)
gag infinte sull’autobus a bologna io e mattia con quell’aneddoto

Commento di ghiboebd

era lui.
ricordo ancora quando me lo disse.
“ciao adriano”
“ciao”
“ho qui uno degli open hand che si fa la doccia”

Commento di adrianoebd

Ahahahah middigo rik

Commento di ghiboebd

Ma era una battuta il fatto che so sconosciuti?

Commento di Quello lo

no, era una battuta di nicchia, in questo caso sei autorizzato a dire di non aver capito

Commento di ghiboebd

ho trovato un gruppo alternativissimo che nessuno di voi conoscerà ahaha o forse si vabbè.. cliccate sul mio nome..spero di diventare cool come voi 🙂

Commento di alessandro

su Rik si potrebbe fare un blog a parte. Ora vi regalo una chicca, una delle sue perfomance migliori.
Un giorno passò per Padova e si presentò sotto casa mia con un’Audi A6 nera, nuovissima, con tanto di navigatore di satellitare. Lui aveva tipo diciottanni compiuti da qualche mese. Arriva in ritardissimo sostenendo che ha bucato una gomma. Evvabbè.
Tanto per fare qualcosa io lo porto alla Green Records, per passare un pò di tempo mentre si fa due chiacchere. Passa due ore a tirare su dischi di gruppi che nemmeno conosce. Si presenta alla cassa: Giulio mi guarda come se fossi l’uomo della sua vita e inizia a fare il conto. Duecentodieci. Rik paga senza fare una piega e chiede: “Scusa, sai dove posso trovare un gommista da queste parti?”.
Giulio inizia a squadrare questo tizio, camicetta bianca, capello bello ordinato, faccina pulita. Uno e sessantacinque per essere buoni e magro come uno stecco. E alla fine gli fa: “Ma, per la bicicletta?”

Ogni volta che vedo Giulio ancora lo ringrazio.

Commento di mattiaebd

Oddio mi avevi raccontato la storia a metà!
A me chiamò 2 volte di fila chiedendomi entrambe le volte come stavo, che stavo facendo e se mi andava di andare con lui e i FATA a milano sul tourbus, cioè 2 volte in 5 minuti!

Commento di ghiboebd

“Ma era una battuta il fatto che so sconosciuti?”
eh?

Commento di adrianoebd

Mi chiedevo sul successo degli avast… che so misconosciuti… per piacere devono essere misconosciuti?

Commento di Quello lo

era un’ovvia battuta.
non mi sembra ci fosse nemmeno bisogno di spiegarlo.

Commento di adrianoebd

OK 😐

Commento di Quello lo

no per favore adriano, ti prego vivamente di non fornire tue libere interpretazioni del testo da me redatto, le quali sono evidentemente preconcette e influenzate dai paradigmi ideologici che indirizzano ogni tuo giudizio.
la mia non era affatto una battuta ma una rassegnata e consapevole constatazione di un dato incontestabile che si evince dall’imparziale osservazione dei brutali meccanismi che regolano questa nostra società: il successo mediatico e commerciale è sempre e inevitabilmente inversamente proporzionale alla creatività e alla qualità dell’oggetto d’arte. Se è un prodotto diventa di massa è esso stesso frutto di un pensiero massificato, dunque scadente, banale, arido.
Va da sè che nel momento in cui noi prendiamo un oggetto d’arte ancora puro e non corrotto da questo perverso meccanismo e lo esponiamo al nostro pubblico su questo blog, andiamo a deturparlo della sua peculariatà. Questo è il mio pensiero, e ti assicuro che non c’è nulla di ironico. Sarebbe bello confrontarsi su questo punto.

Commento di mattiaebd

Un prodotto di massa… è massificato? Si, ovvio… ma ciò non significa che il POPolare sia assolutamente brutto… arido, banale… come dici te!!!.

Mo escludendo l’EMO… i QUEEN, erano assolutamente di massa, e decisamente POP… un rock teatrale, uno show… ma non li definirei aridi e banali

Commento di Quello lo

quando mi capiterà di avere chiare le idee su un qualsivoglia commento di “quello io” (a partire dal nick), mi considererò donna fortunata, sono sempre troppo criptici per me;
comunque i queen sono il male eh.

ah adriano ed io vedemmo pira (era pira o corradi?) con tale maglia degli avast e ci complimentammo con egli dando sfoggio delle nostre misconosciute conoscenze

Commento di valentina

I QUEEN sono il male? Si… ed io sono troppo critico?

Commento di Quello lo

i queen fanno cagare.ma tanto.
quello io. scetati un pò
cioè ti stiamo sfottendo. non c’è ne fotte niente se un gruppo è famoso o no.:)
in più ti hanno dato del criptico e non del critico.

p.s.
ora ci sta eva henger o come cazzo si scrive con sua figlia (figona) alla tele. ho queste cose a cui pensare

Commento di adrianoebd

Tirolero

Commento di ghiboebd

vi prego di moderare i toni. qui si sta discutendo di questioni importanti, in toni pacifici e rilassati.
dunque il prossimo che usa terminologie aberranti quali “mò” e “scetati” verrà condannato all’ascolto perpetuo di gigi d’alessio.

Commento di mattiaebd

Avevo letto critico… vabbe criptico va meglio, non mi sento offeso, meglio criptico che elitario! 😀

Comunque A ME i QUEEN non fanno cagare… dicevo solo la mia, semplicemente LA MIA… hanno creato tanto ed in maniera non indifferente direi.

Questa moda di pariare addosso a chi non conoscete… che per di piu TU ADRIANO, sai chi sono… e anche VALENTINA mi conosce per LAST FM… è una moda abbastanza stupida…

…ordunque per chiarirci, questa WEBZINE serve per un gruppo di amici? Serve per persone che queste cose gia le sanno? Serve per far conoscere agli IGNORANTI un nuovo genere? Fatemelo sapere, cosi evito di essere un coglione che se la viene a leggere e a commentare anche! Grazie 😀

Commento di Quello lo

smettiamola con questa storia che siamo di nicchia, poi vabbè io sto zitto che sono un po’ criptico

Commento di ghiboebd

quello io, non dargli retta e lascialo perdere…questa é la webzine about YOUR music..hahaha 😀 e spargi la voce, vogliamo dibattiti con altri commentatori!

Commento di Matteoebd

Io penso seriamente che essere di nicchia non sia ne un malus ne un bonus per delle persone… penso sia solo ridicolo, ma serve comunque a conservare dei concetti.

Tornando al commerciale o non commerciale… io penso ci sia tanta musica DECENTE che non viene ascoltata perchè vista come POPolare… e onestamente non credo sia una buona motivazione per evitare qualcosa, perquanto in effetti un pezzo musicale da MTv… richiede senza dubbio un orecchio un po vuoto, giusto per fare un esempio

Commento di Quello lo

io, burlarmi di qualcuno?
ma daai sei serio? dov’è che mi stavo burlando di te perchè non ne ero cosciente mi sa, criptico non era offensivo, sottolineava il fatto che non avevo inteso alcuni dei tuoi commenti.

tra l’altro chi ha mai detto che pop=merda? si ironizzava sulla concezione di elitarismo musicale, si ironizzava per l’appunto.

suvvia 🙂

Commento di valentina

Oddio… io ho scritto che criptico non mi offende, e di certo per BURLARVI non intendevo, offendere spudoratamente la mia persona, quindi vado tranquillo 😀

No, assolutamente POP=musica di facile ascolto per lo più… dicevo solo LA MIA, ripeto

suvvia 😉 per offendermi ci vogliono persone che almeno ho di faccia

Commento di Quello lo

ho i brividi. neanche nel mitico forum di punkwave si potevano trovare discussioni così involontariamente surreali.

Commento di Carlo Pastore

surreali? perchè?

Commento di Quello lo

Dopo aver letto, ho avuto un flash: Gigula Kump.

Non aggiungo altro.

Commento di Carlo Pastore

Che c’entrano i Kump?

Commento di Quello lo

quello io. te lo dico per la centesima volta. qui nessuna pensa che un gruppo vada giudicato in base a quanto sia popolare o meno. mattia ha fatto battute e te ci sei cascato due volte. non era n’agguato. a me sembrava palese si scherzasse a te no.
mica volevo che ti si pigliasse per il culo. hai fatto tutto te parlando dei queen.
e quel burlone di mattia ha continuato su sta linea.
se volessimo fare gli elitari fighi non parlremmo manco di emo, che è visto come un genere del cazzo.

tral’altro dov’è che ti ha avrei preso per il culo? ti ho fatto capire due volte che si scherzava. ora è la terza. e te continui a farci il discorso sull’elitarismo o meno
ti avevo messo pure emoticon per farti capire che nessuno voleva offenderti o che. si era creata sta situazione strana. tutto lì.

x vale:
la maglia era degli avast si, ma il gruppo crust non questo imo.

Commento di adrianoebd

sono “quello io” … cioè Fabio

ho capito comunque adriano… ho capito 😀 basta cosi

Commento di mylastcaress




Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: